Sabato, 23 Settembre 2017
Unitelsardegna Logo
Piattaforma didattica >>
 

Orotelli - Gli allievi della 3ª elementare mettono in scena Cambosu

Pubblicazione: 
Lunedì, 10 Giugno, 2013 - 10:19

 

OROTELLI “Amicos pro sempere”. Questo il titolo della rappresentazione teatrale messa in scena l’altro ieri nella piazza antistante il centro polivalente “Pintus” dai bambini della terza elementare dell’istituto comprensivo di Orotelli diretto dal preside, Antonio Fadda. Un lavoro fatto in casa, con testi, regia, interpreti e lingua made nel roccioso paese barbaricino. I piccoli attori hanno, infatti, tratto la commedia da alcuni racconti dello scritto orotellese Salvatore Cambosu con la regia delle insegnanti Antonietta Sedda, Elena Ortu e Luisa Marteddu. Tutto con la collaborazione dei genitori e della Pro loco, preziosi assistenti di regia. Un lavoro inedito, quello rappresentato dai bambini della terza elementare, che ha coinvolto non solo i protagonisti e le loro insegnanti, ma anche le famiglie e gli alunni del l’istituto comprensivo, ai quali la commedia è stata messa in scena il giorno successivo. La ricerca didattica, trasformata nel corso dell’anno scolastico in rappresentazione teatrale, ha consentito agli alunni di conoscere e approfondire le opere e i racconti di Salvatore Cambosu, l’autore di “Miele amaro” al quale è dedicata la scuola media di Orotelli. (f.s.)

Da La Nuova Sardegna del 09/06/2013