Mercoledì, 22 Novembre 2017
Unitelsardegna Logo
Piattaforma didattica >>
 

"Luxi": il teatro etnico a Villamar

Pubblicazione: 
Mercoledì, 12 Giugno, 2013 - 10:58

 

"Luxi": luci alla ricerca di un passato che è memoria storica, per scoprire le parole dei poeti che ci hanno reso migliori...  in scena a Villamar  (CI) lo spettacolo teatrale nel cartellone di ARTE venerdì 14 giugno, alle ore 17 presso la Fondazione Casa alloggio nella via degli Orti 2, a cura di Teatro Studio, nell'ambito della XXIII edizione del Circuito Regionale Teatro Etnico.

Le poesie di "Luxi" diventano perdas ballerinas e ci ricordano l'odore inconfondibile della Sardegna, ci sembra di sentirlo, è quasi d'antico, ritroviamo i silenzi aristocratici, e
poi i casotti del Poetto di Cagliari, la luce accecante, l'amore per il mare, le reti dei pescatori, un universo sociale fatto di cose, di uomini e di donne, "mascaras", un microcosmo che ha visto la presenza anche di personaggi che appartengono alla "grande" storia.
A Villamar, l'associazione ARTE mette in pratica l’idea del teatro “come viaggio”, un viaggio verso e dentro gli altri, come scoperta a partire da un viaggio dentro se stessi.
Il teatro va verso il pubblico a Villamar e con la consapevolezza del ruolo dello spettatore, ne abita i suoi luoghi. La matrice culturale del circuito dell'associazione ARTE è la presa di coscienza del valore della cultura sarda e della  lingua sarda, perché c'è un'intima correlazione profonda tra i sardi e la loro lingua.

ARTE
Teatro Studio
Circuito Regionale Teatro Etnico - XXIII edizione

Stagione 2013-2014 - Nàrrere come narrare 
presenta
Luxi
(perdas ballerinas)

VILLAMAR Fondazione Casa alloggio Via degli Orti, 2
Venerdì 14 giugno 2013
Ore 17:00
Ingresso libero e gratuito

 

Con il sostegno
- Regione Autonoma della Sardegna - Assessorato Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport
- Comune di Villamar - Servizio Socio Culturale - Biblioteca e Servizi Culturali