Lunedì, 11 Dicembre 2017
Unitelsardegna Logo
Piattaforma didattica >>
 

Giave - Luigi Pirandello in chiave sarda

Pubblicazione: 
Giovedì, 30 Agosto, 2012 - 11:19

 

GIAVE Domani alle 21.30 la compagnia “A contu nostru”, di Thiesi, presenterà la commedia, in lingua sarda, “Sa giarra”. Una divertente rappresentazione che propone, rivisitata in chiave sarda, non solo dal punto di vista linguistico ma anche per ciò che riguarda gli ambienti, i personaggi e le vicende,a famosa novella “La giara”, di Luigi Pirandello. Sabato termineranno le manifestazioni dell’estate Giavese che ha proposto numerose iniziative, in collaborazione fra l’amministrazione comunale la biblioteca e l’ufficio lingua sarda, ed ha scelto di riproporre l’estemporanea di pittura. Il 12 agosto numerosi artisti infatti hanno partecipato al concorso e prodotto le loro opere ispirate al tema della valle dei nuraghi. Al termine la giuria ha espresso una valutazione di merito e il primo premio è stato assegnato ad A. Manca, il secondo a T. Spada, il terzo premio a L. Mannu. Sono state apprezzate positivamente tutte le opere in concorso che vanno ad aggiungersi alle tante derivanti dalle estemporanee organizzate dal piccolo centro nel corso di tanti anni, a dimostrare la particolare sensibilità dell’amministrazione verso il mondo dell’arte. L’estate quest’anno è stata comunque ricca di diverse manifestazioni, organizzate dai comitati e associazioni del paese che hanno rappresentato un importante momento di aggregazione, svago e cultura nonostante gli scarsi finanziamenti a disposizione. Emidio Muroni

Da La Nuova Sardegna del 30/08/2012