Sabato, 19 Agosto 2017
Unitelsardegna Logo
Piattaforma didattica >>
 

Figli d'Arte Medas - EVENTI IN PROGRAMMA DAL 29 SETTEMBRE AL 5 OTTOBRE 2014

Pubblicazione: 
Lunedì, 29 Settembre, 2014 - 10:26

 

 

I Medas al Tonio Dei di Lanusei con “La Grande Madre”

Nel teatro di viale don Bosco in scena i Figli d’Arte Medas.

Appuntamento mercoledì 1 ottobre all’interno della rassegna “Storie in Movimento” in occasione dell’apertura del nuovo anno accademico dell’Università Ogliastrina della Libera Età

All’apertura dell’anno accademico 2014-2015 dell’Università Ogliastrina della Libera Età ci saranno l’attore Gianluca Medas e il chitarrista Andrea Congia. Mercoledì 1 ottobre alle ore 21, sul Teatro Tonio Dei di Lanusei (OG), i due artisti della compagnia Figli d’Arte Medas porteranno in scena lo spettacolo La Grande Madre - Contus e Cantus dall’Isola, una narrazione scritta e interpretata da Medas accompagnata dalle musiche di scena curate da Congia. L’evento è inserito all’interno della rassegna Storie in Movimento, organizzata dalla compagnia Cantieri d’Arte Teatro della Chimera.
Lo spettacolo costituisce un viaggio nella narrativa, nella poesia e nella tradizione sarda per esplorare, tra memoria, identità e nostalgia, il cuore della Madre che ognuno di noi, per quanto lontano, non può mai dimenticare: la Sardegna.

GLI ARTISTI Gianluca Medas è il narratore dello spettacolo. Artista poliedrico ed erede dell’unica famiglia d’arte della Sardegna, è il direttore artistico dell’Associazione Figli d’Arte Medas. Da anni ha intrapreso un percorso dedicato al teatro di narrazione e alla realizzazione di nuovi progetti ispirati alla cultura popolare. Andrea Congia, laureando in Etnomusicologia al Conservatorio di Cagliari, chitarrista (chitarra classica, baritono e fretless), autore e interprete in numerose formazioni musicali sperimentali, è impegnato da tempo nella coniugazione di Parola e Musica in collaborazione con numerosi artisti provenienti da ambienti musicali e teatrali.

 

 

 

 

“La Grande Madre” dei Figli d’Arte Medas nel cuore del Lazio
Sabato 4 ottobre la compagnia sarda ospite dell’Associazione Culturale Grazia Deledda di Ciampino con lo spettacolo di punta del 2014.

Nel Parco Aldo Moro in scena Gianluca Medas e Andrea Congia. Evento inserito nella manifestazione “Con la Sardegna nel Cuore”

Lo spettacolo La Grande Madre - Contus e Cantus dall’Isola arriva nel Lazio grazie all’Associazione Culturale Grazia Deledda di Ciampino (Roma). Sabato 4 ottobre alle ore 18, nel Parco Aldo Moro di via Mura dei Francesi 203, la compagnia guasilese porterà in scena la narrazione scritta e interpretata da Gianluca Medas con le musiche a cura del chitarrista Andrea Congia. La rappresentazione fa parte del cartellone di eventi inseriti nella sesta edizione della manifestazione Con la Sardegna nel Cuore.
Lo spettacolo costituisce un viaggio nella narrativa, nella poesia e nella tradizione sarda per esplorare, tra memoria, identità e nostalgia, il cuore della Madre che ognuno di noi, per quanto lontano, non può mai dimenticare: la Sardegna.

GLI ARTISTI Gianluca Medas è il narratore dello spettacolo. Artista poliedrico ed erede dell’unica famiglia d’arte della Sardegna, è il direttore artistico dell’Associazione Figli d’Arte Medas. Da anni ha intrapreso un percorso dedicato al teatro di narrazione e alla realizzazione di nuovi progetti ispirati alla cultura popolare. Andrea Congia, laureando in Etnomusicologia al Conservatorio di Cagliari, chitarrista (chitarra classica, baritono e fretless), autore e interprete in numerose formazioni musicali sperimentali, è impegnato da tempo nella coniugazione di Parola e Musica in collaborazione con numerosi artisti provenienti da ambienti musicali e teatrali.